Salame Ungherese

immagine a scopo illustrativo.

Il Salame Ungherese Pavoncelli è davvero gustoso! Preparato solamente con carne italiana, è un salume tradizionale a macinatura fina. A renderlo particolare è il profumo della sua delicata affumicatura, che regala una nota molto appetitosa, dolce ed invitante. La fetta è compatta e morbida.

COME DEGUSTARLO

Grazie al suo sapore, il Salame Ungherese, tagliato a fette sottili, farcisce sia il pane bianco che quello nero. È perfetto per panini con verdure in agrodolce o sottolî, spuntini veloci, deliziosi appetizer, tapas e involtini preparati con fior di latte e olive taggiasche.

Si abbina bene a birre ad alta fermentazione oppure a vini rossi vivaci e mossi.

Un po’ di storia

Si è sempre più sicuri che il Salame Ungherese abbia origine in Italia e, in particolare, dai contatti avuti tra i soldati e ufficiali austroungarici con i macellai (soprattutto veronesi) che, come testimoniano alcuni documenti storici tra la fine del settecento e gli inizi dell’ottocento, erano considerati veri e propri professionisti del taglio fine a coltello della carne. Secondo le ricostruzioni storiche, alcuni di questi soldati hanno portato la ricetta in Ungheria e aggiunto la loro tecnica di affumicatura, ottenendo questo particolare tipo di salume.

  • No OGM

  • Sentore di affumicatura

  • Senza allergeni

  • Senza derivati del latte

  • Senza glutine

  • Senza polifosfati aggiunti

  • Solo carne Italiana

Informazioni aggiuntive

confezione

sfuso, sottovuoto

peso medio (porzione)

3.5 kg

porzione (pezzi per cartone)

intero (4 pezzi), metà (8 pezzi)

diametro medio fetta

⌀ 10,1cm